top of page
  • Vanessa Valenti

Tutto ciò che devi sapere per organizzare un perfetto viaggio a Praga

Aggiornamento: 15 gen

Praga è senza dubbio una delle capitali europee più belle e affascinanti e, date le sue dimensioni abbastanza contenute e i prezzi piuttosto accessibili, è decisamente perfetta per un bel weekend all’insegna di cultura e ottimo cibo, il tutto accompagnato da fiumi di birra!

Ciò che amo di Praga è la sua anima medievale così ben conservata da essere assolutamente unica in Europa, oltre ovviamente alla sua deliziosa birra super economica!

Praga

Volare a Praga

Per andare a Praga ho provato per la prima volta la compagnia Wizz Air e devo dire che ci siamo trovate molto bene, è decisamente sovrapponibile a Ryanair.

Prenotazione online semplice e immediata, ottimi prezzi e fasce orarie, e discreto il servizio in aeroporto, con voli in orario sia all’andata che al ritorno.

Purtroppo da Bologna non ci sono aerei per Praga, per cui abbiamo scelto di partire dall’aeroporto di Venezia Marco Polo. Abbiamo speso 70€ a testa a/r viaggiando unicamente con lo zaino.

Venerdì VCE 17:30 -> PRG 18:50

Lunedì PRG 19:30 -> VCE 20:55

Parcheggio in aeroporto a Venezia Marco Polo

Per il parcheggio in aeroporto a Venezia Marco Polo ho scelto di affidarmi a Parkos prenotando un posto auto presso Avioparking Venezia.

Il parcheggio si trova a 5 minuti di navetta dall’aeroporto (inclusa nel prezzo) e potete comodamente prenotare in anticipo online sul sito. I prezzi sono molto convenienti, e il servizio navetta è piuttosto rapido ed efficiente,con un ottimo rapporto qualità prezzo: per 4 giorni di parcheggio ho speso 19,8€.

Come arrivare in centro a Praga dall’aeroporto

Una volta atterrati, vi consiglio di utilizzare l’Airport Express (linea AE) per raggiungere il centro di Praga: si tratta di un autobus veloce e diretto e vi consentirà di raggiungere la stazione dei treni senza dover fare nessun cambio.

Gli autobus partono dalla fermata che si trova proprio davanti all’uscita del Terminal 1 dalle 5.30 alle 22.00 ogni 30 minuti e arrivano direttamente alla stazione ferroviaria Hlavní Nádraží in circa 40 minuti.

Il costo è di 100 CZK a biglietto, circa (4,1€) e potete acquistare il biglietto direttamente sull’autobus (anche con carta di credito) oppure al Visitor Centre nell’area Arrivi dell’aeroporto, mentre alla stazione dei treni presso l’Information Centre del Prague Public Transit Company.

Praga AirPort Express

Dove alloggiare a Praga

Hotel Purpur ☆☆

Se volete una dritta su dove alloggiare a Praga, noi abbiamo scelto l’Hotel Purpur, un due stelle niente male situato nel cuore della Città Nuova di Praga, a pochi minuti a piedi da Piazza San Venceslao.

La posizione è ottima per raggiungere qualsiasi punto della città ma anche fuori dai principali centri turistici affollatissimi a tutte le ore del giorno.

Per tre notti abbiamo pagato 265€ in 2 prenotando su booking.com: il prezzo non è bassissimo, ma abbiamo prenotato circa 10 giorni prima per viaggiare nel primo weekend di Dicembre, per cui il prezzo è un po’ più alto del normale, ma comunque resta un buon prezzo.

L’Hotel è discreto, stanze ampissime con angolo cottura, bagno grande e pulito, assolutamente dignitose. Nulla di eccezionale dal punto di vista dell’arredamento, ma per un weekend low-budget senza troppe pretese è un’ottima scelta! Noi ci siamo trovate molto bene.

Staff molto disponibile anche nel tenere i bagagli gratuitamente dopo il check-out.

LEGGI ANCHE: Scopri la magia del Natale a Praga fra i migliori mercatini d'Europa


Come muoversi a Praga

Praga non è una città grandissima e il centro è piuttosto compatto: le attrazioni principali sono quasi tutte concentrate nei quartieri di Città Nuova, Città Vecchia e Mala Strana, per cui organizzando bene il programma si riesce a spostarsi sempre a piedi. Noi abbiamo sempre camminato, facendo una media di 16 km al giorno, nulla di eccessivo: se viaggi in inverno ti scalderai anche!

La cosa fondamentale e che ti consiglio, come sempre, è quella di fare un bel programma raggruppando le varie cose seguendo una logica di vicinanza e comodità.

Per questo ti suggerisco di dare un’occhiata al mio post Praga quartiere per quartiere: un itinerario di 3 giorni da Malá Strana a Josefov


Moneta

La Repubblica Ceca, nonostante faccia parte dell’Unione Europea, non ha mai adottato l’Euro come moneta ufficiale. La valuta ufficiale in vigore è la Corona Ceca: 1 € = 23,98 CZK.

In generale in città viene accettato anche l’Euro ma il tasso di cambio applicato è sempre sconveniente e il resto vi verrà dato sempre in corone ceche.

Io vi consiglio caldamente di pagare sempre con la carta quando potete, e di prelevare qualche corona da utilizzare solo nei posti dove accettano esclusivamente pagamenti in contante.

A Praga il contante è ancora abbastanza diffuso: soprattutto nei mercatini accettano solamente contante e anche in alcuni ristoranti! Non fatevi trovare impreparati!


Prague CoolPass

Praga innevata

La Prague CoolPass è una tessera sconto per le principali attrazioni di Praga che ti permette di entrare gratuitamente in più di 50 siti fra cui il Castello di Praga o il quartiere Ebraico, più altri sconti su attività varie.

Le 10 attrazioni più importanti di Praga incluse nella tessera sono:

Per l’elenco completo delle attrazioni incluse con ingresso gratuito clicca qui.

Le opzioni e quindi i prezzi sono molteplici in base alla durata di validità del tuo pass: dopo aver stabilito l’itinerario della tua vacanza, prova a fare due conti per vedere se ti conviene o meno acquistare il pass e per quanti giorni ti serve! Potete prenotare fino a 12 ore prima.

  • 1 giorno: 54€ adulti, 37€ studenti fino a 26 anni e ragazzi 6-16 anni;

  • 2 giorni: 76€ adulti, 55€ studenti fino a 26 anni e ragazzi 6-16 anni;

  • 3 giorni: 87€ adulti, 62€ studenti fino a 26 anni e ragazzi 6-16 anni;

  • 4 giorni: 94€ adulti, 69€ studenti fino a 26 anni e ragazzi 6-16 anni;

Dopo aver effettuato la prenotazione riceverai un’email con i codici per scaricare l'applicazione Prague CoolPass e accedere alla tessera. Sull’app visualizzerete il QR Code da mostrare all’ingresso di ogni attrazione, una lista completa delle attrazioni e sconti inclusi e una mappa interattiva per orientarvi e arrivare ai vari siti.


Quando andare a Praga

Praga è una città splendida tutto l’anno, ma se vuoi sapere qual è il periodo migliore per visitarla dal punto di vista climatico allora la risposta è Giugno e Settembre, quando troverete giornate di sole con una temperatura media di 20°C circa.

D’inverno le giornate sono molto più brevi e può fare parecchio freddo: non è insolito assistere a belle nevicate ma vi garantisco che durante il periodo Natalizio, quindi da fine Novembre a inizio Gennaio, Praga diventa particolarmente suggestiva e molto affollata.

Personalmente il mio consiglio è di andare sotto Natale: le decorazioni natalizie e i mercatini rendono la città ancora più bella e l’atmosfera è a dir poco magica! Varrà la pena sopportare un po’ di freddo, ve lo garantisco!

LEGGI ANCHE: Scopri la magia del Natale a Praga fra i migliori mercatini d'Europa


Consigli pratici per il vostro primo viaggio a Praga

  • La repubblica ceca fa parte dell’Unione Europea, nonostante non abbia adottato l’Euro come moneta, per cui non serve il passaporto, è sufficiente la Carta d’Identità;

  • Il fuso orario è quello dell’Europa Centrale (CET), un’ora avanti rispetto all’Italia;

  • Nei ristoranti e nelle birrerie si aspettano la mancia, anche se pagate con la carta di credito;

  • Se avete una tessera studenti mostratela (anche se avete più di 26 anni) e non siete più studenti.. non controllano mai i documenti d’identità e riuscirete ad ottenere degli sconti in vari siti;

  • Cosa mettere in valigia: se viaggiate a Praga in inverno sicuramente vestiti caldi e pesanti, io vi consiglio di vestirvi a strati e di indossare scarpe e giacca impermeabile in caso nevichi. Sono fondamentali guanti, sciarpa e cappello e posso tornare utilissimi gli scaldotti per le mani!

Quale guida scegliere per andare a Praga

Se si tratta del vostro primo viaggio a Praga vi consiglio, come sempre, di informarvi sulla vostra destinazione prima di partire. A me piace arriverare sempre già abbastanza preparata sui luoghi che visiterò, conoscerne un po’ di storia e tradizioni, in modo orientarmi meglio e non farmi trovare impreparata.

A questo scopo, non posso che consigliarvi la mia amata Lonely Planet che offre un ottimo mix e di informazioni pratiche e utilissime, itinerari, suggerimenti, ma anche storia e tradizioni.

Quella che ho utilizzato io è questa - Lonely Planet Praga 12esima edizione italiana del 2018 - e la trovate su Amazon, decisamente consigliata!


Direi che ora sei pronto per organizzare il tuo weekend lungo nella splendida Capitale ceca e preparati, perchè te ne innamorerai!

Se vuoi approfondire l’argomento Praga, allora..

LEGGI ANCHE: Praga quartiere per quartiere: un itinerario di 3 giorni da Malá Strana a Josefov

LEGGI ANCHE: Scopri la magia del Natale a Praga fra i migliori mercatini d'Europa

LEGGI ANCHE: Cosa mangiare a Praga - i 10 piatti tipici più deliziosi e i posti migliori dove assaggiarli


Per qualsiasi dubbio o ulteriore informazione, non esitare a contattarmi!


Šťastnoucestu! - buon viaggio in ceco

70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page