top of page
  • Vanessa Valenti

Cosa mangiare a Praga - i 10 piatti tipici più deliziosi e i posti migliori dove assaggiarli

Aggiornamento: 15 gen

Se state organizzando un viaggio a Praga allora preparatevi a mangiare molte cose saporite, caloriche e belle unte, tanta carne (ma vi assicuro che possono sopravvivere anche vegetariani e vegani) e soprattutto a bere fiumi di birra.

A Praga si mangia bene (intendo come sapori, non di certo in quanto a leggerezza ed equilibrio) e si spende relativamente poco. Con circa 10-15 € a testa è possibile cenare a sazietà bevendo birra di ottima qualità.


Ecco 10 cose da mangiare assolutamente nel vostro viaggio a Praga

  • Gulash

Il gulasch è uno stufato solitamente di manzo e verdure tipico dei paesi dell’est (lo avevamo trovato anche a Budapest. Quello ceco non è molto piccante e talvolta viene proposto nella variante con carne di cervo. Per i vegetariani e vegani: non disperate, a Praga sono riuscita a trovarlo anche in versione vegana e vi giuro era delizioso (pagato 159CZK in un mercatino gastronomico a Piazza Malostranské).

LEGGI ANCHE: Cosa e dove mangiare a Budapest

  • Pražská Šunka

Il Pražská Šunka è il Prosciutto di Praga e si tratta di maiale affumicato che viene arrostito sulla brace e servito con patate e riso nei ristoranti, mentre nei mercatini lo troverete con dei panini scuri!

  • Pražská klobása

E’ una salsiccia tipica di Praga che viene grigliata sulla brace: è di colore rosso-scuro e molto speziata. Solitamente viene servita con una fetta di pane e mostarda e la troverete sia al ristorante che nei mercatini della città!

  • Bramboráky

I Bramboráky sono uno dei piatti tipici di Praga e li troverete anche in tutti i ristoranti e mercatini. Sono dei pancake di patate, che più che pancake sono delle gigantesche frittelle di patate.. buonissime ma altrettanto unte! La prima volta che li ho ordinati ci sono rimasta malissimo, di pancake non hanno nulla! Sono preparati con patate grattugiate mischiate a uova e pangrattato, conditi con sale, pepe, aglio, maggiorana e cumino, e fritti: il risultato è una frittella fragrante e croccante che viene servita calda.

  • Zuppe

Le zuppe sono un modo caldo e saporito per iniziare un pasto a Praga. La più famosa e anche la più gustosa, secondo me, è senza dubbio quella di cipolle, seguita da quella ai crauti. La troverete anche con panna acida, patate, funghi e gulasch, la scelta è davvero vastissima! In molti posti le zuppe vengono servite in una pagnotta di pane scavata.

  • Trdelník

Tdeònik Praga

Il Trdelník non è altro che il nostro amato Chimney Cake e a Praga lo troverete letteralmente in ogni angolo della città tutto l’anno! Si tratta di un impasto dolce avvolto in una specie di mattarello di legno e cotto sulla brace e viene poi ricoperto di zucchero, cannella, mandorle e/o riempito con gelato o cioccolato. Sinceramente il mio preferito è quello classico con solo lo zucchero: io adoro sentirne il sapore delicato! I cechi sostengono che sia un dolce tipico del loro paese, ma non è assolutamente vero: è tipico di tutti i paesi dell’Europa dell’est, ne avevamo mangiati tantissimi anche a Budapest se vi ricordate.

LEGGI ANCHE: Cosa e dove mangiare a Budapest

Biscotti di pan di zenzero, Praga
  • Vánoční Cukrovi

I Vánoční Cukrovi sono biscotti di Natale decorati con ghiaccia reale e che troverete in tutti i mercatini, forni e pasticcerie.. vi basterà seguire il delizioso profumo di cannella! I miei preferiti sono quelli al pan di zenzero.. ne ho portati a casa tantissimi, decisamente troppo buoni! Li troverete sia nel periodo natalizio sia nel resto dell'anno!

Continuate a leggere per scoprire dove trovare un negozio unicamente specializzato in questi deliziosi biscotti, il Gingerbread Museum!

  • Palačinky

Il Palačinky viene spesso tradotto con pancake, ma anche questo non ha nulla a che vedere con il classico pancake. Secondo me è più simile a una crêpe, è molto sottile infatti, e può essere sia dolce che salato: viene farcito con un ripieno di marmellata e frutta oppure con formaggio, cavolo, spinaci, prosciutto o formaggio.

Un'ottima opzione vegana che troverete sia nei mercatini che al ristorante!

  • Knedlíky

I Knedlíky sono gnocchi di pane che troverete molto spesso fra i contorni o come accompagnamento nei piatti a base di carne. Per prepararli si usa l’houska, pane morbido inzuppato nel latte ed eventualmente aromatizzato con prezzemolo e noce moscata (karlovasky knedíkly) o patate (bramborové knedíkly).

  • Becherovka e Medovina

Il Becherovka è un liquore ceco tradizionale, molto speziato e fatto con 38 erbe: utilissimo per digerire la cucina ceca!

La Medovina è un liquore al miele che ho adorato, molto più buono e delicato rispetto al Becherovka, forse anche con meno gradazione alcolica! Perfetto per riscaldarvi!

  • Birra Ceca

Non si può visitare Praga senza assaggiare la sua celebre birra: a Praga la birra è cultura, allo stesso modo del vino qui in Italia.

La trovi ovunque, è abbastanza leggera e costa meno dell’acqua, oltre che essere l’ingrediente principale di molti piatti della cucina ceca.

La più famosa birra ceca è la Pilsner Urquell, chiara e dorata con un forte gusto di luppolo.

Nella birreria più antica di Praga: U Fleku viene servita una birra scura, con retrogusto di caffè, che il locale produce artigianalmente.

Se siete amanti della birra allora non perdetevi un’esperienza unica: la Beer Spa. Potrete godervi un fantastico bagno idromassaggio nella birra gustando boccali di birra e pane alla birra senza limiti! Un vero e proprio sogno!


Vegetariani e Vegani a Praga

Non vi mentirò, ci sono città dove per vegetariani e vegani si mangia decisamente meglio, ma vi garantisco che me la sono cavata!

Ci sono ristoranti esclusivamente vegetariani e veg, ma senza provarli ho comunque mangiato discretamente sia al ristorante che nei mercatini!

Nei ristoranti per onnivori c’è sempre qualche riga del menù dedicata ai vegetariani ma si tratta quasi sempre di piatti a base di patate e formaggio, oppure contorni vari!

In qualche mercatino ho trovato stand vegani e ho mangiato un gulash eccellente, per il resto ci si arrangia dai!


Dove mangiare a Praga

Praga è piena di ristoranti e birrerie tipiche dove mangiare divinamente spendendo poco, l’importante è stare alla larga dalle trappole per turisti dove mangerete decentemente ma spendendo il doppio rispetto alla media!

In generale la capitale ceca è abbastanza economica e spenderete poco per mangiare in abbondanti quantità!

Mercatini di Natale Praga

Mercatini di Natale

Se viaggiate a Praga nel periodo Natalizio non potrete che perdervi fra le bancarelle degli splendidi e caratteristici mercatini di Natale ma fate attenzione! Per quanto il cibo sia particolarmente invitante e resistere ai meravigliosi profumi sia difficilissimo, i prezzi sono super gonfiati, per cui vi sconsiglio di mangiarci. Magari assaggiate qualche dolcetto e concedetevi un bel bicchiere di sidro di mele caldo per riscaldarvi, ma per il resto evitate. Per approfondire l'argomento e saperne di più..

LEGGI ANCHE: Scopri la magia del Natale a Praga fra i migliori mercatini d'Europa

LEGGI ANCHE: Tutto ciò che devi sapere per organizzare un perfetto viaggio a Praga

LEGGI ANCHE: Praga quartiere per quartiere: un itinerario di 3 giorni da Malá Strana a Josefov


U Pravdů

U Pravdu Praga

U Pravdů è un locale tradizionale situato a Nové Město (la Città Nuova), a pochi metri dall'hotel dove alloggiavamo, che abbiamo scoperto completamente per caso ma che vi consiglio caldamente!

L’interno in legno è estremamente caldo e accogliente, assolutamente tradizionale come la sua cucina, deliziosa e con un eccellente rapporto qualità prezzo. Le porzioni sono gigantesche e i piatti sono davvero buoni.

Abbiamo ordinato un piatto con coniglio, spinaci e bacon servito con gnocchi di patate, e una porzione di Bramborácky (pancake di patate) ripieni di formaggio! Per concludere poi uno strudel di mele e ovviamente due pinte di birra Pilsner Urquell per un totale di 24,6€ in due! Decisamente consigliato!!


Restaurace Mlejnice

Restaurace Mlejnice Praga

Il Restaurace Mlejnice è un posticino nascosto in un vicoletto a pochi passi da Piazza della Città Vecchia e che ho scovato grazie a Tripadvisor: se non lo cerchi è impossibile capitarci per caso!

Grazie alla sua posizione nascosta, nonostante la centralità della zona tipicamente affollata dai turisti, è un posto tranquillo, assolutamente tipico e tradizionale, con un ottimo rapporto qualità prezzo e porzioni giganti!

ATTENZIONE: non accettano pagamenti con carte, ma solo contanti in moneta locale - sul cartello attaccato alla porta c’è scritto che è un problema del giorno, in realtà è sempre così. Proprio per questo motivo mia mamma non voleva fermarsi, ma io mi sono impuntata talmente tanto che sono andata a prelevare nella via dietro.. per fortuna!

Abbiamo mangiato divinamente e il posto era stupendo, decisamente consigliato!

Restaurace Mlejnice

P.s: cercate di arrivare presto, verso le 12:30 massimo, altrimenti dovrete aspettare in coda all’esterno!

Noi abbiamo ordinato una zuppa di cipolle (assolutamente deliziosa, la più buona che abbia mai mangiato), una porzione di patate al forno gratinate con formaggio (anche queste spaziali) e per mia mamma un goulash alla birra servito dentro il pane più ovviamente due pinte Pilsner Urquell.

Abbiamo speso 24,6€ in due, assolutamente consigliato!!


U Fleků

U Fleku Praga

U Fleků è la birreria più antica di Praga e indubbiamente uno dei ristoranti più famosi e frequentati della capitale ceca. Si tratta di un locale tradizionale, enorme e caratterizzato da lunghe tavolate in cui si mangia insieme ad altre persone, situato a Nové Město (la Città Nuova). E’ sempre affollatissimo per cui vi consiglio di andare a pranzo in quanto più accessibile (la sera c’è da fare tantissima coda sin dalle 18:00) e meno caotico. All’interno infatti l’atmosfera è assolutamente conviviale e mi ha ricordato tantissimo l’Oktoberfest con infinite tavolate di persone che bevono fiumi di birra e cantano a squarciagola! Il menù è tradizionale ma i prezzi sono decisamente sopra la media anche se le porzioni sono comunque abbondanti e i piatti buoni!

U Fleku Praga

Sappiate che una volta seduti, vi porteranno una pinta di birra - chiara o scura ma di loro produzione - ogni volta che vedranno il vostro boccale vuoto, per cui se non la volete dovete essere pronti e rifiutare tempestivamente. Vi verrà poi proposto continuamente anche di assaggiare due varietà di liquori, il Becherovka e la Medovina, da bere alla goccia insieme al cameriere! Sono deliziosi, io vi consiglio la Medovina, ma tenete bene a mente che, al contrario di quel che possa sembrare, non sono omaggio della casa e ogni bicchierino vi verrà messo sul conto! In base al vostro carattere c’è chi apprezza questo modo di fare o chi lo prende come un tentativo di fregare il cliente: noi ci siamo divertite moltissimo e abbiamo apprezzato la convivialità e il calore di questo posto.. sicuramente un’esperienza da provare! Ad ogni modo, veniamo al pranzo in se per se! Noi abbiamo preso 2 birre chiare, 4 cicchetti di Medovina, 2 zuppe di patate, un antipasto caldo (prosciutto di Praga con pane e mostarda) e uno freddo (formaggio di birra, burro, cipolla e toast), un contorno di cavoli rossi e 2 strudel di mele, per un totale di 55€. Questo posto o lo ami o lo odi.. io sinceramente ve lo consiglio caldamente!

Se siete interessati è possibile anche fare un tour del birrificio U Fleků per 320CZK a testa - il tour è solo su prenotazione..


The Mad Rabbit - Macaron Bar

Il Mad Rabbit - Macaron Bar non è un locale tradizionale ma, chi mi conosce capirà, è un posto di cui mi sono innamorata per cui non potevo non parlarvene.

E’ un cafè a tema Alice nel Paese delle Meraviglie, tutto rosa e specializzanto nella vendita di macarons! Ovviamente i macarons non sono ai livelli di quelli di Ladurèe che abbiamo mangiato a Parigi, ma non erano male, e anche gli altri dolci erano molto invitanti! Consigliato per una merenda divertente e per prendersi una piccola pausa dal cibo ceco!

Ne ho trovata una sede nella Città Vecchia e una anche in Mala Strana!

LEGGI ANCHE: Delizie francesi nella Città dell'Amore: cosa e dove mangiare a Parigi risparmiando


Gingebread Museum

Gingerbread Museum Praga

Il Gingerbread Museum non è né un museo né un cafè, ma non potevo non parlarvene! Si tratta di un negozio/pasticceria di biscotti di pan di zenzero in cui è letteralmente impossibile non entrare: il delizioso profumo di cannella che aleggia all’esterno vi obbligherà a fare una sosta qui e vi sfido a non comprare nulla!

Appena entrati potrete fare un assaggio gratuito dei biscotti e qui sarete già fregati.. troppo buoni per non acquistarne qualcuno sia da regalare che da mangiare subito!

Oltre ad essere semplicemente squisiti, sono anche bellissimi: sono decorati splendidamente a mano - potete vedere il forno a vista con le ragazze che lavorano - e ne troverete di tutte le forme.. sia natalizi, che con forme di animali o con richiami alla città!

Attenzione se scegliete l’opzione fai da te: potete prendere una scatolina e metterne uno di ogni tipo che volete.. state attenti ai prezzi o arriverete in cassa e come me pagherete 37€ di biscotti! Lo so lo so.. è che giuro erano troppo belli!

Il Gingerbread Museum lo trovate in Malá Strana al numero 9 di Nerudova ed è aperto tutto l'anno!


Srdcovka Spálená

Srdcovka Spalena Praga

Il Srdcovka Spálená è un ristorante ma anche un hotel in cui noi ci siamo fermate per una bella colazione tradizionale!

Il locale è un misto di moderno e tipico, così come il menù, il che lo rende un ottimo compromesso!

Non so dirvi come sia per pranzo o cena, ma la colazione è sicuramente ottima e abbondante! Ci sono parecchi piatti unici fra cui scegliere, sia dolci che salati. Noi ci siamo buttate sul dolce con yogurt bianco e croissant per mia mamma, due the caldi e per me pancake con panna e mirtilli.

Dovevo immaginarlo dopo il trauma dei “pancake” di patate che non avevano nulla del pancake: anche in questo caso si trattava di frittelle dolci untissime, e la panna era burro montato.. che fatica! Buone eh, ma davvero pesante!

Ad ogni modo, conto un po’ sopra la media (16,5€) ma comunque nel complesso un buon posto!


Quindi… cos’abbiamo imparato sulla cucina ceca? I pancake sono tutto tranne che pancake! Non fatevi ingannare come me.. e preparatevi a mangiare fritto ovunque!

Per fortuna l’ottima birra aiuta a digerire!

No dai, scherzi a parte.. la cucina ceca è ricca di tradizione e a base di prodotti tipici, molto simile e connessa con quella ungherese e austriaca! Sicuramente è bella tosta, ma se non si tratta di un viaggio lungo potete sbizzarrirvi per qualche giorno!

LEGGI ANCHE: Praga quartiere per quartiere: un itinerario di 3 giorni da Malá Strana a Josefov

LEGGI ANCHE: Tutto ciò che devi sapere per organizzare un perfetto viaggio a Praga

LEGGI ANCHE: Scopri la magia del Natale a Praga fra i migliori mercatini d'Europa


Šťastnou cestu! - buon viaggio in ceco



55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti