• Vanessa Valenti

Ristoranti e Chiringuitos a Formentera: la lista dei miei posti preferiti nella Isla Bonita

Aggiornamento: 22 giu

Formentera è sicuramente mare, spiagge e natura, ma anche tanto buon cibo in splendidi ristoranti e deliziosi chiringuitos caratteristici.

E’ risaputo che Formentera non sia una meta economica, e anche in fatto di cucina non è a buon mercato, ma con qualche accorgimento è possibile provare i locali migliori.. Personalmente cerco sempre di stare più attenta al portafoglio durante il giorno e la sera concedermi fantastiche cene nei miei posti preferiti. Solitamente mi gestisco così: facendo la spesa al supermercato faccio colazione in appartamento e mi preparo il pranzo al sacco in spiaggia (anche perchè al caldo a pranzo non ho mai voglia di chissà cosa), aperitivo nei vari chiringuitos dell’isola e poi una bella cena al ristorante, senza badare troppo ai prezzi. In questo modo sono sempre riuscita a godermi tutto senza privarmi di nulla.

L’isola è molto popolata e frequentata da Italiani, per cui vi capiterà spessissimo di trovare una cucina tipicamente italiana mista a quella spagnola.

Ad ogni modo, vediamo subito alcuni dei migliori ristoranti di Formentera con la lista dei miei preferiti, in cui torno ogni volta categoricamente.

Cala Saona, Formentera

I migliori ristoranti di Formentera

Ristorante Bocasalina, Formentera

Il Bocasalina è senza ombra di dubbio uno dei migliori ristoranti dell’isola (non solo a parer mio), situato a Es Pujols, sul mare, in una location mozzafiato che si presta particolarmente a una meravigliosa cena al tramonto. I colori del cielo e del mare vi lasceranno senza parole, quasi come il menù!

Il ristorante in se è splendido, curatissimo ed elegante, lo staff è sensazionale, molto attento e dedito al cliente, ci si sente sempre coccolatissimi.

Qui il piatto forte è sicuramente la Paella: una delle migliori che abbia mai mangiato. Il prezzo è sui 64€ per due persone, inclusa l’acqua e il coperto; in generale, qualsiasi cosa scegliate, qui non sbaglierete, fidatevi.. ovviamente non è un posto economico, ma come ci siamo già detti, è un’isola costosa, ma questo ristorante vale tutti i soldi che pagherete alla cassa!

Tenete a mente che è uno dei ristoranti più frequentati di Formentera, per cui se andate in alta stagione è decisamente meglio prenotare o non troverete posto, e sarebbe davvero un peccato! Il Bocasalina non deve assolutamente mancare nella vostra vacanza a Formentera!

Casanita - Cantina y Pescado, Formentera

Il Casanita è il secondo mio ristorante preferito a Formentera: di questo posto conservo splendidi ricordi di serate magnifiche e cene deliziose. Per cui ovviamente ci sono tornata portandoci Enri, e anche questa volta i ragazzi del Casanita non hanno deluso le mie aspettative.

Il ristorante è sempre a Es Pujols, più in centro rispetto al Bocasalina, poco dopo la Kasa dei Kolori: il locale è più informale rispetto al primo, ma comunque ben curato e decisamente carino, coloratissimo, caldo e accogliente.. proprio quello che ci si aspetta da un’isola come Formentera.

Casanita - Cantina y Pescado, Formentera

Come l’ultima volta, abbiamo deciso di prendere Menù Degustazione, scegliere era impossibile, era tutto estremamente invitante. Per 45€ a persona (minimo per 2 persone) abbiamo mangiato: Tartare di tonno rosso, Sandwich tostato di baccalà mantecato, Plin di patate e ricotta, Filetto di branzino alla griglia e infine una Crema fredda allo yogurt. Sinceramente non saprei dirvi cosa mi è piaciuto di più perchè era davvero tutto eccezionale.

I prodotti sono freschissimi e di ottima qualità, i piatti ricercati e curatissimi.. l’ho già detto che adoro questo posto? Anche i ragazzi dello staff contribuiscono parecchio, sono cordialissimi e sempre attenti, ma soprattutto simpatici e creano sempre un’atmosfera super conviviale! Non è raro prendersi un cicchetto di Hierbas insieme a loro a fine cena!

Anche qui, come al Bocasalina, i prezzi sono medio-alti e vi consiglio vivamente di prenotare: il posto è gettonatissimo, per cui riservate un tavolo qualche giorno prima e non mancate questo fantastico ristorante!

  • La Cava - Es Pujols

La Cava, Formentera

La Cava è un ristorante tipico spagnolo situato sul lungo mare di Es Pujols: lo riconoscerete subito essendo il più colorato e decisamente molto suggestivo.. passeggiando sul mare vi attrarrà sicuramente. Il muretto che lo delimita all’esterno è decorato con numerose persiane colorate e vi permetterà di cenare su una piccola terrazza fronte mare, in un ambiente molto caratteristico e accogliente. L’ambiente è più informale rispetto ai precedenti ristoranti e sicuramente più piccolo; qui la cucina è tipicamente spagnola e forse più suggestiva, decisamente più tipica.

Anche i prezzi sono più ragionevoli, ma comunque non è un posto economico.

Qui, come al Bocasalina, hanno un’incredibile selezione di Paella per tutti i gusti, ma è eccellente anche la grigliata di pesce; ottimi anche i piatti di carne. Noi abbiamo iniziato con il classico pan e allioli (strepitoso) e poi abbiamo assaggiato degli squisiti calamari al miele, una presa de iberico e una selezione di dolci tipici di Formentera, il tutto accompagnato da 1l di Sangria, per un totale di 79€.

A La Cava non accettano prenotazioni telefoniche, una volta arrivati bisogna mettersi in lista d’attesa, ed essendo un locale piccolino c’è sempre un po’ da aspettare, ma ne vale la pena! Vi consiglio di lasciare il vostro nome e farvi una passeggiata per Es Pujols nell’attesa.

  • Fonda Pepe - Sant Ferran

Fonda Pepe è considerato una vera istituzione a Formentera: è situato nella zona pedonale di Sant Ferran, vicino alla piazza centrale, ed è certamente più economico dei ristoranti visti fin’ora. Negli anni ’60 fu meta di numerosi hippies dell’isola che amavano trascorrere le loro serate davanti a questo luogo; ancora adesso si respira un’aria semplice ed informale. Il locale è semplicissimo, molto alla buona e spartano, con tavolini e sedie in plastica nello spazio di fronte al ristorante: si presta benissimo per una cena al ritorno da una giornata di mare senza passare da casa a cambiarsi. Noi infatti ci siamo andati di ritorno da uno splendido tramonto a Cap de Barbaria ed essendo già parecchio tardi abbiamo deciso di non passare in appartamento e fermarci direttamente.

Uno dei piatti forti è senza dubbio la paella, servita in numerose varianti. Noi abbiamo iniziato con un classico pan, salsa aliolli e olive, uno strepitoso polpo alla gallega e una paella de mariscos per due persone, spendendo 79€ in totale.

Anche qui non accettano prenotazioni e fare un po’ di fila all’ingresso è la norma, ma nell’attesa potete iniziare la serata con dei classici chupitos nel bar del ristorante.

A Mi Manera è uno splendido ristorante situato sulla strada che porta a Cala Saona ed è un vero e proprio giardino incantato. Questa volta era ancora chiuso quando siamo andati (ha aperto la stagione la settimana dopo la nostra vacanza purtroppo) e mi è dispiaciuto tantissimo, non vedevo davvero l’ora di tornarci. Da a Mi Manera cenerete sotto un tetto di stelle in un’atmosfera elegante e rilassata allo stesso tempo, nello splendido giardino. Si presta benissimo per una cenetta romantica.

La maggior parte delle materie prime deriva dall’orto del ristorante ed il pesce è sempre freschissimo, per questo i prezzi sono medio-alti ma in linea con i prodotti che servono, e anche il servizio è sempre impeccabile. Decisamente uno dei miei posti preferiti, ma anche di tanti turisti, è sempre pienissimo, meglio prenotare!

  • La Kasa dei Kolori - Es Pujols

La Kasa dei Kolori, Formentera

La Kasa dei Kolori, situato in centro a Es Pujols, è un locale aperto durante il giorno che forse conoscerete già, è parecchio famoso soprattutto in Italia, e ve lo consiglio per colazione, o forse meglio chiamarlo brunch! Il locale è bellissimo, coloratissimo e molto accogliente, sicuramente in pieno stile hippie di Formentera. All’interno c’è anche un negozio che vende abbigliamento e accessori molto particolari, sicuramente merita un giretto quando andate in cassa.

Noi ci siamo fermati per una bella colazione a metà mattina che in realtà è diventata un brunch: abbiamo mangiato talmente tanto che non abbiamo più toccato cibo fino a cena. La selezione è ampissima, sia di dolce che salato e offre sia piatti più spagnoleggianti, che da classica colazione internazionale.

Noi abbiamo ordinato delle tostadas con pomodoro e formaggio e con prosciutto e pomodoro (gigantesche, vi consiglio di ordinarne una in due), poi pancake nutella e banana, pancake con yogurt e frutta fresca e 2 iced tea fatti da loro, per un totale di 28€. Vi garantisco che per quel che abbiamo mangiato il prezzo è ottimo, consideratelo davvero un brunch più che una colazione.


Locali a Formentera

Ora che sappiamo dove mangiare a Formentera, scopriamo insieme i locali migliori per poter godere di un delizioso drink o di una birra fresca dopo cena.

A Es Pujols troverete tantissimi locali aperti dall’aperitivo fino a tarda notte tutti concentrati nel così detto quadrilatero della movida, in pieno centro.

Questi sono i miei preferiti, tutti vicinissimi: qui potrete bere cocktail buonissimi, ottime birre oppure provare uno dei tanti shottini disponibili. Se volete divertirvi, questi locali fanno decisamente per voi.


Chiringuitos

I chiringuitos di Formentera sono, subito dopo le splendide spiagge, il simbolo dell’isola: spettacolari aperitivi sulla spiaggia in un’atmosfera rilassata e un po’ hippie, l’ideale per concludere una meravigliosa giornata di mare.

Per problematiche di sicurezza, dopo la scorsa stagione erano stati chiusi, ma una comunicazione ufficiale ha dato il via libera alla ricostruzione di molti dei più famosi, che quindi già verso metà Giugno torneranno operativi.

Vediamo quindi gli imperdibili chiringuitos di Formentera che non dovete assolutamente perdere!

  • Lucky: il Lucky è una vera e propria istituzione a Formentera, sicuramente il mio preferito; di questo posto conservo ricordi magici. Gestito da ragazzi bolognesi, il Lucky è un piccolo bar dove potrete gustare ottimi cocktail, ideale per un aperitivo nella golden hour.

  • Piratabus: è senza dubbio, il più conosciuto e frequentato chiringuito di Formentera. Si tratta di un piccola costruzione in legno a Playa de Migjorn: impossibile non riconoscerlo grazie alla famosa bandiera con il teschio: ecco quello è il Piratabus! L’aperitivo su questa scogliera è una delle esperienze più belle che potrete vivere a Formentera. Vi consiglio di arrivare presto per non trovar lunghissime code!

  • Chiringuito Bartolo: l’ultimo chiringuito di Playa de Migjorn è il mitico Chiringuito Bartolo: si tratta di una piccola palafitta azzurra frequentatissima, preparatevi a mettervi in coda! La sua posizione rialzata vi garantisce una vista splendida, sicuramente molto instagrammabile! Decisamente consigliato!

  • Kiosko 62: è un chiringuito molto più spartano rispetto agli altri, situato nella zona di Ca Marí, all’inizio della spiaggia di Migjorn. La struttura è molto semplice e vi affascinerà subito per la sua atmosfera da “rifugio per naufraghi”: un bar in legno, tavolini sparsi ed una rete che protegge dal sole durante le ore più calde della giornata.

Kiosko Saona, Formentera

Blue Bar: spesso il Blue Bar viene inserito fra i chiringuitos di Formentera ma sinceramente non mi sento di considerarlo tale. E’ sicuramente uno dei locali storici dell’isola che merita una visita ma sicuro non lo definirei un chiringuito. Il Blue Bar deve il suo nome alle pareti blu del locale ed è sia un ristorante che un locale notturno, ma si presta benissimo anche per l’aperitivo. Qui infatti è possibile bere un cocktail o scatenarsi sulla pista da ballo fino alle 4 del mattino: il martedì e il venerdì sera l’alien show, uno spettacolo che ha come protagonista un gigantesco pupazzo alieno che si esibisce con simpatici balletti, vi intratterrà durante l’orario aperitivo.

Prezzi anche qui medio alti direi: 2 birre medie e una porzione di nachos con guacamole e formaggio fuso 21€.


Chezz Gerdi: stesso discorso del Blue Bar, anche il Chezz Gerdi non è considerabile un chiringuito. E’ sicuramente un luogo caratteristico e simbolo di Formentera, da non perdere, ma è più un ristorante che il classico chiringuito in legno sulla spiaggia. Raggiungibile in pochi passi da Es Pujols o con un mezzo dalla strada prima del paese, è situato su una scogliera creando un paesaggio mozzafiato coronato dal famosissimo van Volkswagen rosso con l’insegna di Formentera. Il locale si presenta benissimo anche per l’aperitivo, ma vi avviso: anche qui i prezzi sono parecchio alti (14€ per due birre e una ciotolina di noccioline). Se non avete voglia di fermarvi per spizzicare qualcosa, passate almeno a godervi il paesaggio.


Ultimi due locali sulla mia lista che vi consiglio sono:

  • Can Toni - a El Pilar de la Mola

Can Toni è un ristorante situato a El Pilar de la Mola, ideale per una birra fresca al volo dopo un giro all’Hippie Market, prima di dirigersi verso il faro. Il posto è molto tranquillo e alla buona, dove potrete bere due belle birre medie a soli 5€ in tutto, una vera e propria rarità a Formentera!

Es Mares, San Francesc Xavier, Formentera
  • Es Mares - a San Francesc Xavier

Es Mares è invece un ristorante in pieno centro a San Francesc Xavier dove ci siamo fermati a fare aperitivo durante una breve visita al paesino.

Fra un negozietto e l’altro ci siamo fermati alla ricerca di una bella e squisita porzione di nachos con formaggio fuso, panna acida e guacamole (una vera prelibatezza dell’isola) e 4 birre medie, per un totale di 21€.


Best Beach, Formentera

Se oltre al cibo siete interessati alle spiagge, al mare e a tutte le cose che potete fare a Formentera date un'occhiata alle meraviglie che vi offre quest'isola (cliccate qui)

Se vi serve una mano nell'organizzazione della vostra vacanza non dimenticate la mia mini guida con qualche indicazione utile per prenotare in autonomia.


Ora non vi resta che provare tutti questi magnifici posti e non dimenticarmi di farmi sapere se vi sono piaciuti!

¡Buon Provecho!

745 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti