• Vanessa Valenti

Mangiare ad Amsterdam: non solo Pancake!

Aggiornamento: 6 feb

Amsterdam è una citta multiculturale che si alterna fra storia e trasgressione, in cui potrete trovare cibo per ogni palato, proveniente da ogni parte del mondo. Qualsiasi cosa di cui abbiate voglia, sicuramente lo troverete.


Ci sono alcuni piatti tipici che caratterizzano la tradizione olandese e che vi consiglio di provare durante la vostra visita.

Pancakes Amsterdam

ꕤ Pannenkoeken: si tratta dei pancake olandesi nella versione dolce o salata, una via di mezzo tra quelli americani (anche se leggermente più grandi) e le crepes francesi (sono più spessi). Se non li avete mai provati dovete assolutamente farlo, non hanno nulla a che vedere con i classici pancake che si trovano nel resto del mondo. Possono essere "conditi" con sciroppo e zucchero a velo oppure con bacon e formaggio, anche se la versione più apprezzata è quella con bacon più sciroppo dolce. Io li adoro alla follia, quando sono ad Amsterdam li mangio praticamente ad ogni pasto, dalla colazione alla cena, anche se i miei preferiti sono nella versione salata. Qui sotto vi consiglio i miei posti preferiti dove mangiarli.

Stroopwafel, dolci olandesi, Amsterdam

ꕤ Stroopwafel: è un biscotto composto da due sottili wafer farciti con del caramello. Consumati appena fatti sono una vera delizia. Io li ho sempre comprati negli Starbucks di tutto il mondo, ma non avevano nulla a che vedere con quelli che ho provato qui ad Amsterdam.

Appeltaart: è la torta alle mele olandese, che ricorda molto una crostata grazie alla base di pasta frolla ed alla tipica copertura a rete. È farcita con fettine di mela aromatizzata alla cannella, zucchero e succo di limone. Solitamente viene consumata come spuntino pomeridiano, accompagnata da un infuso alla menta fresca, tipica bevanda olandese.

ꕤ Patatje oorlog: le patatine fritte olandesi di cui gli olandesi vanno particolarmente fieri, servite in formato spesso e molto croccanti, condite con maionese e ogni genere di salsa. Le patatje oorlog (dal significato letterale di "patatine in guerra") vengono ricoperte con una salsa a base di maionese, burro di arachidi e cipolla. Rappresentano il piatto più diffuso dello street food olandese e sono vendute praticamente ovunque, potrete trovarle sul Damrak, dove c’è sempre molta fila; anche nel Red District Light le troverete ad ogni angolo.

Formaggio Gouda, Old Amsterdam Cheese Store

ꕤ Formaggio Gouda: Amsterdam è famosissima per questo formaggio, prodotto grazie alla grande quantità di pascoli e di allevamenti presenti nel Paese. Il Gouda prende il suo nome dall’omonima cittadina situata a sud di Amsterdam. Presso la Capitale olandese potrete gustarlo a fette in un sandwich, oppure sotto forma di bocconcini che accompagnano una birra fresca. Se volete portarlo a casa, lo troverete nei numerosi Old Amsterdam Cheese Store disseminati per la città, dove potrete fare numerosi assaggi gratuiti delle varie versioni, dalla tradizionale più semplice a quelle aromatizzate e provare anche le salse con cui viene solitamente accompagnato.




 


I MIEI CONSIGLI SUI RISORANTI AD AMSTERDAM

Ad Amsterdam ogni giorno è il Giorno dei Pancake, vi porto nei due locali che preferisco e dove vi assicuro che non rimarrete delusi:

Pancakes Amsterdam
  • Pancakes Amsterdam: è una mini catena, in giro per la città ne troverete più di uno, ma il cibo si equivale in tutti. Il risorante è sempre moderno ma con i tradizionali decori blu Delf. Vi consiglio i pancake olandesi con formaggio e prosciutto cotto, e come dessert assaggiate anche i mini pancake dolci; fate attenzione perché servono anche i pancake americani, non li confondete.

  • T’ Singeltje Pancakes: localino molto tipico situato lungo il Bloemenmarkt, in cui mi sono sempre fermata per colazione. Qui potrete assaggiare pancake olandesi dolci e salati ma anche la tipica English Breakfast, sandwich e altre pietanze.

The Grasshopper, Red Light District, Amsterdam

The Grasshopper è un ristorante situato nel Red District Light e in cui sono capitata per caso una sera in cui fra tutto lo street food e l’offerta culinaria della città non sapevo più dove andare a cena. Volevamo stare leggere e leggendo il menù siamo entrate con l’idea di ordinare un po' di carne. In realtà ci siamo lasciate trasportare e abbiamo scelto piatti tipici Messicani: fajitas, burritos e quesadillas di pollo, accompagnati da due birra Corona. Lo so lo so, vado ad Amsterdam per mangiare messicano, ma credetemi, è una città talmente cosmopolita che è facile lasciarsi tentare dalla cucina più esotica. Comunque, il cibo era davvero molto buono, e il locale carino, moderno ed accogliente. Ve lo consiglio!

Hard Rock Cafè: famosissimo in tutto il mondo, non sprecherò molte parole perché si pubblicizza da solo. Io vado spesso a mangiare in questo locale un po' in tutto il mondo, sarò banale ma a me piace l’ambiente e soprattutto il cibo. Lo troverete vicino a Vondelpark, e vi permetterà di gustare il vostro pasto osservando il romantico via vai delle imbarcazioni sul canale, o semplicemente comprare qualche gadget della famosa catena. Forse un po' caro, ma gli hamburger sono una garanzia.

The Bulldog Amsterdam: il famosissimo coffeeshop nel cuore del Red District Light, ma con una sede anche a Leidseplein, vicino a Vondelpark. Non sottovalutate questo marchio, in questi locali fumare non è l’unica cosa che si può fare! Potrete gustarvi un’ottima birra, pranzare o cenare (al The Bulldog Palace a Leidseplein) o fare merenda con uno Spacecake.

Ma'DAM, Amsterdam

MA'DAM: è lo skybar e risorante panoramico della A’DAM Lookout. dove potrete semplicemente bere un aperitivo oppure cenare ammirando Amsterdam a 360 gradi dalla grande vetrata del locale. Noi abbiamo solo fatto aperitivo, capitando all’orario perfetto per goderci il tramonto dalle ampie vetrate, e non avevamo prenotato. Esistono opzioni per salire sulla torre che includono direttamente anche le consumazioni.


Se non avete ancora letto il post sul mio viaggio di 72h ad Amsterdam correte a farlo, così saprete come raggiungere questi locali in maniera efficace durante la vostra visita della città.

Per organizzare al meglio il vostro viaggio ad Amsterdam invece, cliccate qui.

Tramonto, Amsterdam Skyline



269 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti